PRODOTTI

Dieta salva-memoria: vino rosso e noci per prevenire l’Alzheimer

Una dieta mediterranea, composta soprattutto da vino rosso e noci, potrebbe ridurre i deficit cognitivi e salvare la memoria degli individui affetti dal morbo di Alzheimer

Quando l'età avanza o sopraggiungono patologie che intaccano i sistemi di memorizzazione e rievocazione dei ricordi, il problema di come conservare la propria capacità di memoria diventa un assillo importante che desta non poca preoccupazione. 
... I risultati dello studio hanno condotto alla stesura di una classica dieta di tipo mediterraneo che potrebbe avere effetti benefici sulla memoria: dell'insalata condita con olio extravergine d'oliva, del vino rosso, noci o nocciole e un caffè.
....Questo perché la dieta mediterranea, e in particolare gli alimenti succitati, sono in grado di migliorare la memoria e le capacità cerebrali, riducendo al tempo stesso il rischio di subire deficit cognitivi e di ammalarsi del morbo di Alzheimer.
.... gli antiossidanti e i polifenoli presenti in olio, vino, caffè e noci, sono elementi essenziali per conservare la salute del cervello.

Testata: scienze.befan.it

Pubblicato il 19/03/2012

Mainardi Nicola srl - Via Porte di Sopra, 57  45026 LENDINARA (RO) | tel 0425.601272 -  fax 0425.62757 | P.iva IT00269580296 | Privacy & Cookies